Domenica, 20 Agosto 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Terlizzi, carabinieri sequestrano immobile abusivo: non era censito in catasto

I proprietario dell’area e l’esecutore materiale delle opere sono stati deferiti all’autorità giudiziaria

Pubblicato in Cronaca il 20/04/2017 da Redazione

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Corato hanno effettuato il sequestro preventivo di un’area di Terlizzi in località “Dietro i Cappuccini”, su cui era presente un immobile allo stato rustico rivestito in pietra, non censito in catasto e privo di permesso di costruire ed abilitazione paesaggistica.

In aggiunta, era stato realizzato un muretto di delimitazione dell’immobile, oltre ad un piazzale antistante con sopraelevazione del piano di campagna mediante materiale da scavo livellato.

Era stato costruito anche un vano in cemento armato attiguo all’immobile già esistente, ove era in fase di innalzamento un muro in mattoni rossi rivestiti da pietra.

Il proprietario dell’area e l’esecutore materiale delle opere sono stati deferiti all’autorità giudiziaria. 



loading...