Lunedì, 16 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Manduria, professoressa aggredita e picchiata dalla madre di una alunna

Il motivo della violenza sarebbe da attribuire al alla mancata restituzione di alcuni libri che la scuola aveva affidato in comodato alla famiglia della studentessa

Pubblicato in Cronaca il 20/02/2017 da Redazione

Prima l’ha aggredita con urla e offese, poi l’ha picchiata brutalmente. La madre di una alunna che frequenta l’istituto Enrico Fermi di Manduria ha aggredito una professoressa davanti agli occhi di alunni e docenti. Secondo quanto riportato dal Quotidiano di Puglia, l’aggressione si è verificata sabato scorso: l’insegnante è finita in ospedale con una prognosi di 15 giorni.

Secondo la professoressa, il motivo della violenza è da attribuire al alla mancata restituzione di alcuni libri che la scuola aveva affidato in comodato alla famiglia della studentessa.