Mercoledì, 21 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Omicidio Scazzi, legale di Sabrina Misseri: 'Paradossale che un reo confesso sia libero'

L'avvocato Franco Coppi ha dichiarato che le indagini sono cominciate già con un pregiudizio verso Sabrina

Pubblicato in Cronaca il 18/06/2015 da Redazione
Continua il processo d’appello per l’omicidio di Sarah Scazzi. Ieri l’avvocato Franco Coppi, che ha discusso in aula in qualità di difensore di Sabrina Misseri, ha definito “paradossale” il fatto che un reo confesso sia libero. L’avvocato si riferiva alle dichiarazioni autoaccusatorie pronunciate da Michele Misseri nell’udienza precedente, che aveva ammesso di aver ucciso sua nipote chiedendo tuttavia una grazia o un alleggerimento della pena. “Le indagini – ha continuato Coppi – sono cominciate già con il pregiudizio nei confronti di Sabrina”. Intanto la procura generale nella sua arringa ha confermato la richiesta dell’ergastolo per Sabrina Misseri e sua madre, Cosima Serrano.

loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet