Venerdì, 19 Ottobre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Trafficavano droga tra Italia e Albania: 20 arresti, anche un ex del clan Parisi

Gli uomini della Dia di Bari hanno sequestrato beni e conti correnti di Marco Muserra, che gestiva il commercio della sostanza stupefacente

Pubblicato in Cronaca il 16/06/2015 da Redazione
La Direzione investigativa antimafia di Bari ha sgominato una organizzazione criminale dedita ai traffici di stupefacenti che operava tra Italia e Albania. Gli agenti hanno eseguito 20 ordinanze di custodia cautelare, oltre ad aver sequestrato diversi kili di hascisc ed eroina. Tra gli uomini italiani finiti in manette spicca il nome del barese Marco Muserra, ex membro del clan Parisi, che gestiva il traffico di droga. Muserra aveva accumulato ingenti quantità di beni tra cui appartamenti e conti correnti, sequestrati dalla Dia. La droga che arrivava dall’Albania veniva trasportata ad Altamura: qui veniva mischiata con altri additivi chimici per ridurne il principio attivo e poi confezionata per la vendita. I pusher provvedevano a piazzare la droga principalmente tra Altamura e Modugno.

loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet