Venerdì, 25 Maggio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, adescavano clienti attraverso siti hot per rapinarli: tre arresti

Tra le accuse anche tentato omicidio: in un caso una delle vittime fu colpita con un coltello e ridotta in gravi condizioni

Pubblicato in Cronaca il 16/01/2018 da Redazione

Adescavano le vittime attraverso siti di incontri hot o vendite online, poi le picchiavano costringendole a consegnare soldi e altri oggetti personali. Tre persone sono state arrestate dagli agenti della polizia a Cassano delle Murge con le accuse di rapina pluriaggravata continuata e tentato omicidio. In un caso infatti i rapinatori hanno accoltellato un uomo riducendolo in gravi condizioni. In manette sono finiti Gaetano Fraddosio, barese di 25 anni con precedenti penali, e la sua compagna, Luana De Girolamo, 22enne. Ai domiciliari è invece la sorella di Fraddosio, Margherita, di 30 anni, anche lei con precedenti.
Secondo l'accusa, avrebbero compiuto diverse rapine a Bari e provincia con le stesse modalità. Le donne, una volta fissato l'appuntamento in luoghi appartati, venivano raggiunte da Fraddosio che armato di un coltello, aggrediva le vittime e le rapinava. Sono stati bloccati grazie ad un poliziotto che si è finto cliente.
    



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet