Mercoledì, 22 Novembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Brindisi, approfitta della solitudine di una anziana per sottrarle l’eredità: sequestrati beni per 435mila euro

Il responsabile del trasferimento illecito dei beni è stato denunciato per circonvenzione di incapace.

Pubblicato in Cronaca il 14/11/2017 da Redazione

Ha approfittato della solitudine di una anziana per appropriarsi dei suoi beni. È accaduto a Carovigno, nel brindisino, dove gli agenti della Guardia di Finanza hanno effettuato il sequestro preventivo dei beni immobili della vittima per un valore di 200mila euro. Nel corso dell’esecuzione del provvedimento, le Fiamme Gialle hanno scoperto l’esistenza di un libretto di risparmio intestato all’anziana, completamente ‘svuotato’ del suo originario importo di 245mila euro. I soldi erano finiti sul conto dell’autore della truffa.

L’autorità giudiziaria ha quindi emesso un secondo decreto disponendo il sequestro del denaro, in modo tale da preservare i risparmi dell’anziana. Entrambi i provvedimenti di sequestro preventivo sono già stati convalidati dal giudice delle indagini preliminari, mentre il responsabile del trasferimento illecito dei beni dell’anziana è stato denunciato per circonvenzione di incapace. 



loading...