Martedì, 24 Aprile 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Milano, militare salentino muore durante un'esercitazione: colpito al petto da un colpo partito per errore

Andrea Vizzi faceva parte dell'Api, aliquote di primo intervento, squadra utilizzata per le emergenze nelle azioni di antiterrorismo

Pubblicato in Cronaca il 13/02/2018 da Redazione

Tragedia durante un’esercitazione all’interno della caserma Montebello di Milano. Andrea Vizzi, appuntato leccese di 33 anni, è morto dopo essere stato colpito da un proiettile di pistola mitragliatrice M12 al petto. Il militare si trovava in un’area di addestramento e stava mettendo a punto delle tecniche di intervento speciale. Vizzi faceva parte dell’Api, aliquote di primo intervento, squadra utilizzata per le emergenze nelle azioni di antiterrorismo.

Inutile la corsa in ospedale, il 33enne non è riuscito a sopravvivere al colpo sparato per errore da un suo collega. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet