Venerdì, 20 Ottobre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Influenza, 18mila morti nel 2016. L'allarme degli esperti: 'Se le coperture vaccinali non cresceranno, la situazione si ripeterà'

Gli esperti hanno analizzato alcune città campione (tra le quali figura Bari) dove le morti in eccesso sono state tra 15 e 20mila.

Pubblicato in Cronaca il 12/10/2017 da Redazione

“Se le coperture vaccinali non cresceranno” l’influenza potrà causare oltre 18mila morti in Italia, confermando il trend del 2016. Parola di Walter Ricciardi, presidente dell’Istituto superiore di Sanità, durante la presentazione della ricerca sulle conoscenze e gli atteggiamenti degli italiani over 50 sull’influenza.

"Si tratta di stime - precisa Ricciardi - e non abbiamo, ovviamente, 18 mila certificati di morte 'per influenza'. Ma sono stime estremamente ponderate, affidabili. Partiamo dal fatto che ogni anno, sistematicamente, abbiamo una stima di 8 mila morti l'anno per complicanza da influenza. Ma gli eventi sentinella che noi abbiamo registrato nelle città italiane nella scorsa stagione, precisamente tra il novembre del 2016 e febbraio del 2017, hanno indicato che i dati erano estremamente superiore alla media, in modo abnorme. Un fenomeno che abbiamo analizzato e studiato per capire a cosa fosse dovuto".

Gli esperti hanno analizzato alcune città campione (tra le quali figura Bari) dove le morti in eccesso sono state tra 15 e 20mila. 



loading...