Sabato, 23 Giugno 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, aggredisce i carabinieri per evitare un controllo: arrestato 23enne incensurato

Il giovane è stato trovato in possesso di marijuana, cocaina e una pistola scacciacani

Pubblicato in Cronaca il 12/01/2018 da Redazione

Ha notato il posto di blocco dei carabinieri ed ha lanciato dalla sua auto un involucro contente cocaina. Successivamente ha aggredito i militari durante un controllo. È accaduto nella notte sulla statale 16 a Bari. I carabinieri hanno arrestato un 23enne incensurato con le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di una munizione e di una pistola modificata.

Il giovane, fermato dagli agenti per un controllo, ha cercato di fuggire sferrando calci e pugni venendo successivamente bloccato. I militari hanno controllato l’interno dell’auto trovando una maschera raffigurante “Anonimus” in grado di travisare il volto, un passamontagna, due scalda collo di colore nero e due telefoni cellulari.

La perquisizione veniva estesa anche al domicilio del 23enne dove venivano rinvenuti e sequestrati: tre grammi di marijuana suddivisa in dosi e materiale per il suo confezionamento, 30 semi della stessa sostanza, una pistola scacciacani alterata priva di matricola e completa di caricatore, una pistola giocattolo alterata priva di tappo rosso e una cartuccia completa per arma comune da sparo calibro 9.

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet