Martedì, 25 Settembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, imprenditore arrestato in flagrante mentre intasca una mazzetta da 5mila euro

A denunciare l’impresario è stata la vittima delle estorsioni, stanca delle minacce

Pubblicato in Cronaca il 11/07/2018 da Redazione

Un imprenditore socio di un ditta leader nel settore agroalimentare è stato arrestato in flagranza con l’accusa di avere estorto cospicue somme di denaro ad un altro imprenditore per far aggiudicare a quest’ultimo appalti per la costruzione di macchinari industriali da dover utilizzare nel Porto di Bari. Si tratterebbe delle tramogge, che vengono utilizzate in aree portuali per scaricare il grano dalle navi.

L’uomo, un 47enne di Modugno, è stato arrestato mentre intascava una mazzetta di 5mila euro come prima tranche di un compenso da 30mila richiesti. A denunciare l’impresario è stata la vittima delle estorsioni stanca delle minacce. Sono tuttora in corso indagini per verificare se vi siano altri commercianti vittime del raggiro e su un presunto giro di fatturazioni inusuali.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet