Mercoledì, 22 Agosto 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, operatori Amiu ripuliscono i quartieri Santa Rita e Carbonara. Decaro: 'Controlleremo le zone con i droni'

Rifiuti di ogni genre abbandonati nelle stradine, c'è anche la mano della criminalità organizzata. Il primo cittadino: 'Abbandono di rifiuti è un reato penale'

Pubblicato in Cronaca il 11/06/2018 da Redazione

Questa mattina gli operatori Amiu Puglia hanno ripulito le aree nei quartieri di Santa Rita e Carbonara, a Bari. Tanti i rifiuti abbandonati nelle strade periferiche. “Abbiamo ispezionato le aree con i droni – ha spiegato il sindaco Decaro -, individuando le zone da ripulire. Sono presenti diversi tipi di rifiuti: dal materiale proveniente da una società di ristrutturazione, passando per controsoffitti demoliti e mattonelle”.

Presenti anche resti di sterpaglie, probabilmente frutto delle potature all’interno di ville private.

“C’è una zona – continua Decaro -, molto probabilmente gestita dalla criminalità organizzata, dove sono abbandonati rifiuti speciali o pneumatici e cavi provenienti da attività illecite”.

I responsabili, dopo aver abbandonato i rifiuti, tornano sul posto per bruciare tutto e far perdere le tracce.

“Ho chiesto al comitato provinciale dell’ordine pubblico di prendere una posizione – continua Decaro -, adesso se ne stanno occupando i carabinieri e la polizia locale attraverso un’indagine. Utilizzeremo i droni per controllare il territorio. Avviso che chi viene qui a depositare rifiuti e a bruciarli, che sono controllati e che prima o poi potrebbero essere arrestati. L’abbandono di rifiuti speciali è un reato penale”.

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet