Martedì, 11 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Foggia, testa di mucca con proiettile lasciata davanti all'abitazione di un imprenditore

Il destinatario della minaccia è Tullio Capobianco, ex presidente della squadra di calcio locale

Pubblicato in Cronaca il 10/08/2018 da Redazione

La testa di una mucca con all’interno un proiettile di kalashnikov. È quanto è stato ritrovato davanti all’abitazione di Tullio Capobianco, 62enne ed ex presidente del Foggia calcio. La casa dell'imprenditore si trova nel centro del capoluogo dauno. A chiamare la polizia, dopo aver visto la testa dell'animale, sono stati alcuni titolari di attività commerciali vicine a casa dell'imprenditore. Sull'episodio indagano gli agenti della squadra mobile di Foggia che stanno visionando i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona. Agli investigatori Capobianco avrebbe detto di non aver mai ricevuto richieste estorsive.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet