Domenica, 18 Febbraio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Migliaia di foto hot pedopornografiche nascoste nel deepweb, anche un salentino tra gli indagati

L'archivio era denominato 'La Bibbia 3.0', gli agenti della Polizia postale sono partita dalla denuncia di un cittadino. Centinaia di perquisizioni in tutta Italia

Pubblicato in Cronaca il 10/02/2018 da Redazione

 

C’è anche un salentino tra le 33 persone denunciate durante un’operazione anti-pedopornografia condotta dalla polizia postale e disposta dalla Procura di Salerno. Le indagini sono partite dalla segnalazione di un cittadino: gli agenti hanno scoperto una enorme quantità di materiale pedopornografico in un archivio nascosto nel deepweb denominato ‘La Bibbia 3.0’. All’interno del contenitore virtuale c’erano migliaia di foto e video che ritraevano donne adolescenti nude o in pose provocanti.

Tre persone sono state arrestate, dovranno rispondere di detenzione di ingente quantità di materiale pedopornografico. Le perquisizioni di stamani sono state effettuate in 14 regioni: Campania, Lazio, Piemonte,Lombardia, Emilia Romagna, Puglia, Sicilia, Calabria, Marche, Abruzzo, Veneto, Toscana, Liguria, Trentino Alto Adige.



loading...