Giovedì, 21 Giugno 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Taranto, sequestro beni per 500mila euro a ex boss della Sacra Corona Unita

Sotto sigilli un fondo rustico, un fabbricato, un'autovettura, una ditta individuale esercente attività agricola, quote sociali di una cooperativa di servizi, quote sociali di una Srl

Pubblicato in Cronaca il 08/06/2018 da Redazione

Beni per 500mila euro sono stati sequestrati a Francesco D’Amore, 59enne originario di San Giorgio Jonico (Taranto), già condannato in via definitiva per associazione di tipo mafioso, anche finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, estorsione, ricettazione, detenzione e porto illegale di armi, tentato omicidio, rapina, furto e danneggiamento.

Sono stati sottoposti a sequestro un fondo rustico, un fabbricato, un'autovettura, una ditta individuale esercente attività agricola, quote sociali di una cooperativa di servizi, quote sociali di una Srl.

Nel luglio del 2017 D'Amore era stato nuovamente arrestato perché avrebbe ricoperto - secondo quanto accertato dagli investigatori - un ruolo apicale nell'ambito di un'associazione mafiosa, qualificabile quale frangia della organizzazione di tipo mafioso Sacra Corona Unita, operante sull'asse San Giorgio Ionico - Manduria.
   



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet