Giovedì, 5 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tremano i fondali del Mare Adriatico: più di 20 terremoti registrati a pochi chilometri dalle Isole Tremiti, avvertiti anche in Puglia

Il più forte ha fatto registrare un'intensità di 4,3 magnitudo Richter

Pubblicato in Cronaca il 07/12/2015 da Redazione

La terra continua a tremare sul fondale del Mare Adriatico. Dopo le scosse avvertite al largo della costa ionica greca nelle scorse settimane, sono più dio 20 le attività sismiche registrate la scorsa note al nord delle Isole Tremiti, due delle quali di intensità superiore ai 4 gradi Richter. Il primo terremoto si è verificato alle 4.21 di domenica mattina, mentre la scossa più forte è stata registrata alle 17.24 (magnitudo 4.2 Richter). Non sono stati registrati danni a cose o persone.  Le scosse sono state avvertite anche in alcune zone pugliesi.