Mercoledì, 17 Ottobre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Foggia, 34enne ucraino ucciso dal convivente della madre

L'autore dell'omicidio è stato arrestato dai carabinieri. L'uomo ha ferito anche la madre della vittima, ricoverata in gravi condizioni

Pubblicato in Cronaca il 07/08/2018 da Redazione

Ucciso a colpi di pistola dal convivente della madre. La vittima è un 34enne di origine ucraine, bracciante agricolo di professione. L’uomo è stato freddato da un colpo di pistola esploso durante una lite in un’abitazione ad Ascoli Satriano. È in gravi condizioni ma non in pericolo di vita anche la mamma della vittima, 60enne, ferita con colpi di arma da fuoco ad una mano e alla gola. La donna è ora ricoverata nell'ospedale di Foggia dove è stata sottoposta ad intervento chirurgico. L'omicidio è avvenuto poco prima dell'una di questa notte nell'abitazione della coppia, in località 'Fiume Giallo', ad Ascoli Satriano. L'autore dell'omicidio è stato arrestato dai carabinieri. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet