Giovedì, 21 Giugno 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, cadavere ritrovato sui binari: è di un pregiudicato 40enne

L'uomo potrebbe essere finito contro un treno in transito mentre attraversava in modo frettoloso i binari e dopo aver scavalcato un muro

Pubblicato in Cronaca il 07/06/2018 da Redazione

È un pregiudicato di 40 anni, Natalino De Bari, con precedenti per furto, l'uomo trovato morto questa mattina accanto ai binari nei pressi della stazione ferroviaria centrale di Bari. Al momento gli investigatori - a quanto è dato sapere - escluderebbero l'ipotesi del suicidio e sembrerebbero preferire quella dell'incidente. Sul posto, oltre alla Polfer, sono al lavoro anche agenti della Squadra Mobile che stanno compiendo approfondimenti sulla vittima e sui suoi ultimi spostamenti. Il 40enne - stando ad una prima ricostruzione degli investigatori - potrebbe essere finito contro un treno in transito mentre attraversava in modo frettoloso i binari e dopo aver scavalcato un muro. La morte risalirebbe all'alba di oggi.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet