Lunedì, 22 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Molfetta, due minori sequestrano uno studente e gli versano candeggina sul volto

I due, di 16 e 13 anni, sono stati bloccati. Lo studente guarirà presto

Pubblicato in Cronaca il 07/02/2014 da Gian Vito Cafaro
Autentici sequestratori. E anche senza scrupoli. A soli 16 e 13 anni sono riusciti a bloccare un 21enne e lo hanno portato in un seminterrato dove il povero malcapitato è stato trattenuto sotto la minaccia di un coltello. È accaduto a Molfetta dove la vittima ha rischiato grosso. Quando i due baby rapinatori lo hanno sequestrato gli hanno versato nella candeggina negli occhi per punirlo del fatto che non aveva soldi da dare loro. Subito dopo sono scappati lasciandolo solo.
Il povero 21enne ha chiamato i carabinieri che sono riusciti a tranciare il lucchetto della porta del seminterrato e a liberarlo.
Grazie a delle immagini di alcune telecamere i due sono stati bloccati.
Il 16enne è stato arrestato e collocato nell’Istituto per Minori “Fornelli” di Bari, mentre l’altro, essendo tredicenne e quindi non imputabile, è stato riconsegnato ai genitori.
Lo studente malcapitato, invece, guarirà in dieci giorni.


loading...