Venerdì, 15 Dicembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Andria, nasconde droga e armi e si barrica in casa per evitare la perquisizione: arrestata casalinga

I carabinieri hanno ritrovato tre grammi di cocaina e dieci di marijuana oltre a proiettili e coltelli utilizzati per tagliare la droga

Pubblicato in Cronaca il 06/12/2017 da Redazione

I carabinieri hanno arrestato una 33enne di Andria, in apparenza normale casalinga, per resistenza a pubblico ufficiale, detenzione di stupefacenti e detenzione abusiva di munizioni. Dopo diversi servizi di osservazione, gli agenti hanno sottoposto a perquisizione l’abitazione della donna. La 33enne ha tentato di  barricarsi in casa ma gli agenti sono riusciti a fare irruzione. Durante l’operazione sono stati ritrovati 3 grammi di cocaina e due involucri di marijuana dal peso di 10 grammi. Nell’abitazione c’erano anche proiettili, bilancini, ritagli di cellophane per la termosaldatura e coltelli per confezionare le dosi. 



loading...