Giovedì, 13 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, Teatro Kursaal Santalucia: incontro tra Regione, Comune e Mibact per l'avvio dei lavori di recupero

Il sindaco Decaro: 'Importante passo in avanti che ci consentirà di riqualificare e restituire alla città questa splendida struttura'

Pubblicato in Cronaca il 06/04/2018 da Redazione

Si è svolto a Roma, negli uffici del Ministero dei Beni delle attività culturali e del Turismo, l’incontro richiesto dalla Regione Puglia per fare il punto sul Kursaal Santalucia, già oggetto di un accordo di valorizzazione siglato nel marzo del 2015 da Regione, Comune di Bari e Mibact.

Nel corso del tavolo, cui hanno partecipato il segretario generale del Mibact Carla Di Francesco, il sindaco di Bari Antonio Decaro, il direttore del dipartimento regionale Turismo e Cultura Aldo Patruno, il sovrintendente per l’Archeologia, Belle arti e Paesaggio della Città metropolitana di Bari Luigi La Rocca con l’architetto Emilia Pellegrino, il segretario regionale del Mibact Eugenia Vantaggiato con il dott. Giovanni Sardone, si è concordato che sarà la Sovrintendenza, come richiesto dalla Regione Puglia, ad occuparsi della progettazione degli ultimi stralci necessari ad avviare l’appalto del primo lotto dei lavori di recupero dell’immobile, che riguarderanno la sala prove, la sala Giuseppina, il roof garden e tutti gli spazi di servizio, con l’eccezione del vano teatro che sarà invece oggetto di un secondo lotto.

“Oggi siamo stati testimoni di un importante passo in avanti - ha dichiarato Antonio Decaro - che ci consentirà di riqualificare e restituire alla città questo splendido teatro che, d’accordo con la Regione Puglia che ne è proprietaria, vorremmo dedicare alla musica: non solo un palcoscenico per i concerti ma anche uno spazio che accolga le migliori esperienze musicali della città e sappia dare spazio ai talenti emergenti. Un teatro molto amato dai baresi, che nel tempo ha ospitato grandi artisti del panorama nazionale e che si presta per vocazione a diventare la casa delle musiche; d’altronde è stata proprio la musica che ha ispirato l’amministrazione comunale, qualche anno fa, nella scelta di pedonalizzare lo spazio antistante il teatro.

Con il recupero del Kursaal si completerà la strategia che ci ha visti impegnati sin dall’inizio del nostro mandato, con il sostegno di Regione e Ministero, nella riqualificazione di tutti i grandi contenitori culturali cittadini, con l’obiettivo di rendere Bari una città all’altezza dei suoi sogni e delle sue aspirazioni, capace di proporre a residenti e turisti un’offerta culturale e artistica diversificata e attenta a tutti i target”.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet