Venerdì, 19 Ottobre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, gli sporcaccioni del giorno come in un film muto. Decaro: 'Non ci sono più parole' (VIDEO)

Il primo cittadino pubblica su Facebook il video in cui si vedono persone che trasportano rifiuti con un carrello, altre che abbandonano un divano e mobiletti

Pubblicato in Ambiente il 30/12/2017 da Redazione

Continua la rubrica 'social' dello 'sporcaccione' con cui il Comune di Bari dà la caccia ai cittadini che violano la normativa sul conferimento dei rifiuti, filmandoli con telecamere nascoste e pubblicando le loro 'gesta' su Facebook. Questa mattina, con un video in perfetto stile cinema muto "perché non ci sono più parole per definire la loro incivilita", il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha pubblicato sulla sua pagina Facebook "gli ultimi (speriamo) schifosi del 2017".
    Si vedono persone che trasportano rifiuti con un carrello, altre che abbandonano un divano e mobiletti. L'ultimo, giorni fa incoronato dal sindaco "schifoso dell'anno", aveva abbandonato un frigorifero, di giorno in pieno centro durante lo shopping natalizio. L'uomo però era stato fotografato da cittadini che a decine si sono uniti alla battaglia di Decaro. In questo modo numerosi 'sporcaccioni' sono stati anche multati. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet