Mercoledì, 18 Luglio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Arriva la plastica green

Non danneggia l’ambiente e può essere riciclata all’infinito

Pubblicato in Ambiente il 30/04/2018 da Redazione
Puglia - Monti Dauni

La notizia è di quelle importanti. Il dipartimento di Chimica dell’Università del Colorado ha scoperto un nuovo polimero forte, leggero ed economico che non danneggia e non inquina l’ambiente.

La scoperta è stata pubblicata su Science e realizzata dal dipartimento di Chimica dell'Università del Colorado. Il nuovo polimero avrebbe le stesse caratteristiche della plastica inquinante, ma sarebbe basato su una sostanza totalmente biodegradabile.

 

Il nuovo materiale è forte, resistente al calore e leggero e –soprattutto- può essere scomposto e riciclato infinite volte, riportandolo allo stato originario. Può essere realizzato in pochi minuti senza la necessità di sostanze chimiche tossiche o consumi energetici massicci perché avviene a temperatura ambiente.

  

La lotta alla plastica che avvelena il pianeta è quanto mai necessaria. Questa scoperta sembra essere un grande passo in avanti, anche se siamo solo agli inizi di questa ricerca.

 

Insomma, una “nuova” plastica capace di sostituire l’attuale che, quando non differenziata,  inquina terre e mari per tantissimi anni.

 

A noi pugliesi, in attesa che questa scoperta diventi operativa e condivisa dalla collettività, non resta che adottare buone pratiche nella raccolta differenziata ed evitare gli inutili sprechi, affinché il nostro territorio (v. foto) possa rimanere naturalmente bello ed incontaminato.

 





Campagna di sensibilizzazione della Regione Puglia – Segreteria Generale della Presidenza – Assessorato alla Qualità dell'Ambiente – Progetto di Comunicazione: “I rifiuti non si buttano” ideato, realizzato e prodotto da Antimedia S.r.l. di Bari.

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet