Mercoledì, 15 Agosto 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Trivelle alle Isole Tremiti, la Corte Costituzionale respinge il ricorso della Regione Puglia

I giudici si sono opposti all'atto di accusa nonostante l'azienda Petroceltic avesse già rinunciato al progetto

Pubblicato in Ambiente il 19/07/2018 da Redazione

La Corte Costituzionale ha respinto il ricorso presentato dalla Regione Puglia contro il “decreto Guidi del 2015 che autorizzava l’azienda Petroceltic alla ricerca di idrocarburi al largo delle Tremiti”. Nonostante la rinuncia della società alla ricerca di petrolio nel mare pugliese, i giudici della Consulta si sono opposti all’atto d’accusa firmato dall’avvocata Annalisa Digiorgio: “Il parere della Regione deve essere acquisito solo sulla terraferma” si legge in un passaggio della sentenza pubblicata dalla Gazzetta del Mezzogiorno.

“Se il solo aver presentato un ricorso è servito a far desistere la multinazionale del petrolio dal trivellare nel nostro mare – ha commentato il governatore Emiliano - allora vuol dire che ho fatto bene il mio dovere. Anche solo aver salvato il mare delle Isole Tremiti dalla minaccia delle trivelle vale l’impegno di una vita”.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet