Mercoledì, 25 Aprile 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La ciabatta che ti fa risparmiare!

A volte, per spendere meno e non sprecare, bastano piccole attenzioni

Pubblicato in Ambiente il 14/01/2018 da Redazione

E’ proprio nell'ambito energetico che si possono ottenere i maggiori vantaggi nella lotta agli sprechi (privati e collettivi) e di rispetto ambientale. Con la cosiddetta tariffa bioraria, il sistema per il quale la luce costa più di giorno e meno la notte, il week end e nei festivi, già è possibile ottenere un generoso risparmio sulla bolletta.

Alla base, naturalmente, nasce la necessità di attuare “buone pratiche” ed abbandonare cattivi comportamenti. Per prepararsi, quindi, attenzione all'ora di utilizzo degli apparecchi.

Senza dimenticare la classe e la collocazione degli elettrodomestici e soprattutto al tipo di lampadine utilizzate.

Fondamentale infine, non lasciare gli apparecchi in “stand by” (con la lucina rossa accesa).

Gli apparecchi collegati alla rete elettrica spenti o non in uso, consumano l'11-13% di tutta l'elettricità della famiglia, per una spesa di non meno di 50–60 euro all'anno.

Un semplice rimedio per evitare che tv o pc continuino a consumare energia anche da spenti è usare una banale ciabatta con interruttore che andremo a spegnere ogni qualvolta non utilizzeremo gli apparecchi collegati.

Campagna di sensibilizzazione della Regione Puglia – Segreteria Generale della Presidenza – Assessorato alla Qualità dell'Ambiente – Progetto di Comunicazione: "I rifiuti non si buttano" ideato, realizzato e prodotto da Antimedia S.r.l. di Bari.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet