Lunedì, 23 Luglio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Trivelle, il Consiglio di Stato respinge il ricorso della Puglia: 'Motivi infondati e in parte inammissibili'

Adesso la società 'Spectrum Geo Ltd' potrebbe effettuare la mappatura dei fondali pugliesi con la tecnica dell'air gun

Pubblicato in Ambiente il 13/03/2018 da Redazione

Il consiglio di Stato riapre all’ipotesi delle ricerche di petrolio sui fondali marini pugliesi. Secondo quanto riportato dal Quotidiano di Puglia, la quarta sezione ha respinto i ricorsi contro il ministero dell’Ambiente e la società “Spectrum Geo Ltd” presentati da Regione Puglia, Abruzzo e da numerosi enti.

I ricorsi chiedevano l’annullamento del parere di compatibilità ambientale rilasciato dal ministero dell’Ambiente che aveva autorizzato i “permessi di prospezione” lungo le coste di Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia. I ricorsi chiedevano la sospensione delle ricerche poiché non ci sono abbastanza elementi per valutare l’impatto della tecnica ‘air gun’.

Secondo i giudici però i motivi dei ricorsi “sono in parte infondati e in parte inammissibili”. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet