Martedì, 22 Maggio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Orti di Puglia

Un orto in casa contro gli sprechi al supermercato

Pubblicato in Ambiente il 08/05/2018 da Redazione

Cominciamo dando… i numeri. Allora, se occorrono circa 150 litri di acqua per produrre un chilo di verdura, sappi che ce ne vogliono ben 15.000 per produrre un solo chilo di carne bovina. La conseguenza è che il 55% delle risorse idriche disponibili al mondo è destinato agli allevamenti. Un po’ troppo, non ti pare? Perciò la “farmer mania”, ovvero la passione per orti e giardini che ha contagiato oltre 6 italiani su 10 è davvero una buona notizia.

 

Mini orti da mettere sui davanzali, in spazi ristretti nei balconi o sulla scrivania in ufficio, ma anche orti portatili, verticali ed ecologici sono diventati in Italia una passione diffusa. Sei italiani su dieci, secondo Coldiretti, si dedicano ormai alla coltivazione dell'orto per hobby o per avere un piccolo reddito integrativo, prendendosi cura nel tempo libero di verdure, ortaggi, piante e fiori.

 

Anche in Puglia la crescita degli orti urbani, condominiali e privati è sotto gli occhi di tutti. La cosa bella è che in una regione come la nostra, baciata da un clima fantastico, è davvero facile “impiantare” un orto per coltivare verdure ed ortaggi di prima necessità.  Lo spazio giusto per coltivare prevede un investimento intorno ai 250 euro per 20 metri quadrati. Per tutti gli appassionati anche un modo per mangiare prodotti sempre freschi e per risparmiare sulla spesa al supermercato. 






Campagna di sensibilizzazione della Regione Puglia – Segreteria Generale della Presidenza – Assessorato alla Qualità dell'Ambiente – Progetto di Comunicazione: “I rifiuti non si buttano” ideato, realizzato e prodotto da Antimedia S.r.l. di Bari.









loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet